Progetto Nigeria: incontriamo i giovani

La scelta della Nigeria è stata anticipata dal flusso vocazionale proveniente da questo Paese, nel quale finora i padri giuseppini non sono mai stati presenti: da dicembre 2014 come missionari abbiamo due giuseppini locali; ciò vuol dire che l’aiuto missionario giuseppino in Nigeria sarà supportato dai nigeriani stessi che ben conoscono le vere esigenze della propria terra.
Questo Paese è statocolpito da forti tensioni socio-religiose e martoriato da un conflitto interno al Nord del Paese.
La nostra presenza giuseppina è stata caratterizzata da una prima fase di inserimento volta soprattutto all’essenzialità; espressione da una parte di un atteggiamento di flessibilità e dall’altra di un inserimento coerente con la realtà locale.
Per certe fasce sociali ci sono delle pesanti carenze nell’ambito educativo e scolastico. Questo mette a rischio di emarginazione molti bambini e ragazzi nigeriani che da adulti non riusciranno a diventare uomini e donne libere, competenti e per cui capaci di affrontare le mille sfide che a loro riserverà il continente africano.
Quindi parliamo di sostenibilità economica, di sostenibilità scolastico-educativa e di socialità cercando il più possibile di mettersi dal punto di vista del locale.

Obiettivi del Progetto

  1. Caratterizzare la nuova presenza missionaria giuseppina all’insegna della stabilità e della sobrietà. Questo significa abitare in una casa presa in affitto, modesta per la comunità giuseppina, dotata di generatore elettrico per la luce, di orto per l’autoproduzione e di qualche camera per l’ospitalità.
  2. Andare incontro ai locali più bisognosi con predilezione dei giovani per aiutarli ad uscire dall’emarginazione per motivi economici e/o di analfabetizzazione. Questo è stato ottenuto dotando la comunità giuseppina di un’automobile e di una moto e di materiale per l’attività sociale, educativa e post-scolastica (computer, stampanti, libri, quaderni, penne etc).
  3. Valorizzare gli spazi e le strutture già esistenti di proprietà di altri enti pubblici e religiosi per cercare di svolgere le attività socio-educative riducendo al minimo i suoi costi. In questa maniera si è garantita l’ottimizzazione delle risorse economiche impiegate.

Scheda Progetto

Puoi contribuire ulteriormente al mantenimento del progetto con una donazione deducibile fiscalmente, in quanto Murialdo World è O.N.L.U.S. tramite bonifico bancario avente le seguenti coordinate:

Codice IBAN: IT17 E076 0103 2000 0100 1330 032
Banca di riferimento: Banco Posta – 00144 Roma
Causale bonifico: Nigeria – incontriamo i giovani